Comunicazioni della Presidenza

L’ANPCI accogliee la proposta del Deputato D’Agostino (S.C)

24 giugno 2016
Al Presidente Dott.ssa Franca Biglio
franca.biglio@anpci.eu

Al Vice Presidente ANPCI
Dott. Arturo Manera
arturo.manera@anpci.eu,arturo.manera@anpci.it




L’ANPCI accoglie con soddisfazione la proposta del Deputato D’Agostino (S.C) in merito allo stop delle sanzioni per lo sforamento del patto di stabilità per i comuni al di sotto dei 5000 abitanti e si augura che la proposta del Deputato D’Agostino venga sostenuta dalle altre forze politiche in modo da emendare il Decreto Legge Enti Locali che attualmente non prevede nessuna misura che vada ad eliminare le sanzioni ai Comuni che hanno sforato il patto di stabilità, cosa invece prevista per le Province e le aree Metropolitane.
Le piccole comunità, che già vivono in uno stato di sofferenza socio economica, non possono in nessun modo sostenere sanzioni che hanno nel proprio essere le finalità di allontanare sempre di più i cittadini dalle Istituzioni.

Il Coordinatore Regionale dell’ANPCI
Dottor. Antonio Bossone

Facebook You Tube

Pagina generata in 0.16408681869507 secondi